pizzeria carminiello logo

La vera Pizza Napoletana dal 1910

Giorno chiusura: domenica
WiFi Free Zone
Tel: 081 7540037
Corso Secondigliano, 350 - 80144 - Napoli


Vieni a trovarci

Galleria Fotografica

Usa le frecce della tastiera per scorrere le foto

La nostra storia

La Pizzeria Carminiello , nasce nel 1910 da Carmine de Lucia. Tutto inizia da un carretto ambulante che distribuisce le migliori pizze del quartiere, da lì a poco tempo Carmine apre una piccola bottega, misera, ma allo stesso tempo calda ed accogliente. Grazie all'aiuto del piccolo figlio Luigi, la bottega acquista popolarità crescente diventando la pizzeria Carminiello che conosciamo ancora oggi. Attualmente gestita da Vincenzo e Maria de Lucia con la stessa passione e lo stesso sacrificio, ma senza rinunciare alla tradizione che da sempre li contraddistingue.

Rassegna Stampa

Cosa dicono di noi


Certificato di Eccellenza 2014

Il prestigioso portale TripAdvisor.it ci ha assegnato il certificato di eccellenza per l'anno 2014 nella sezione ristoranti, tale premio viene assegnato solo alle attività che ricevono i voti migliori nelle recensioni, quindi grazie a tutti per il sostegno!

Scarica da iTunes


App iTunes

Carminiello è stata recensita dai giornalisti Monica Piscitelli e Luciano Pignataro nell'App per iPhone e iPad "Guida alle migliori pizzerie di Napoli e dintorni di Luciano Pignataro Wine blog, inserita nelle Top 10 "Pizzerie Pala d'oro".

Scarica da iTunes

L'Eccellenza della Pizza

Sicuramente una delle pizze migliori che abbia mai mangiato, Preparata dal sig. Enzo che sa il fatto suo , consiglio la pizza fritta preparata dalle mani esperte della sig.ra maria , credetemi è una vera goduria,poi assaggiate la frittura tradizionale napoletana , sempre la stessa da 100 anni!!!!! Se poi a fine pasto avete ancora spazio concedetevi una pizza alla crema di pistacchio che nn credo troverete altrove.

Trip Advisor - 28 dicembre 2012 - Tripanthony

5 Migliori Fritti di Napoli

In un articolo del portale gastronomico scattidigusto.it sulla 3° edizione di MasterChef, la pizzeria Carminiello è stata inserita nelle 5 migliori friggitorie di Napoli dal giornalista Vicenzo Pagano.

Non è proprio in città, ma nell’immediata periferia di Napoli a un passo dall’aeroporto. Il nome Secondigliano non vi ispirerà, ma Maria De Lucia della pizzeria Da Carminiello vi saprà conquistare e vi farà innamorare della sua frittura. L’esperienza è di lunga data: qui si iniziò a friggere nel 1910 quando Secondigliano era meta di villeggiatura sul ricordo dell’età dell’oro della via Atellana che di qui passava. E la tradizione alla pizzeria è cosa seria se ancora oggi Maria De Lucia fa esattamente come il padre e prepara 41 porzioni per preparare i primi fritti della giornata: 8 come la Madonna e 33 come gli anni di Cristo nella smorfia napoletana legata alla tombola. Ma voi non vi preoccupate, non dovrete imbroccare un terno al lotto per assicurarvi uno dei più favolosi scagliuozzi di polenta in circolazione.

Articolo

Ottima!

Consiglio ad occhi chiusi questa pizzeria!Ingredienti ottimi e di qualità, da provare assolutamente la margherita con mozzarella di bufala...Che bontà!!! Ma oltre che per la pizza,"Carminiello" è molto rinomato anche per le sue squisite fritture da gustare o comodamente seduti al tavolo oppure fuori al locale che in ogni ora della giornata è sempre affollatissimo di persone che acquistano o la pizzetta al sugo e la piccola pizza fritta,oppure la cosidetta "frittura frijenn'magnann'". Questa pizzeria merita davvero d'esser visitata.

Trip Advisor - 27 ottobre 2012 - Manuela N

Napoli frigge ma il caldo non c’entra

In un articolo del portale gastronomico dissapore.com viene citata la pizzeria Carminiello dal giornalista Vincenzo Pagano.

Maria De Lucia è l’altra regina della frittura napoletana. E’ a Secondigliano, zona aeroporto, ma la deviazione vale tutto il viaggio. Nella pizzeria Da Carminiello sforna, insomma frigge, i più portentosi scagliuozzi di polenta che sia dato mangiare all’ombra del Vesuvio. Insieme agli altri pezzi della tradizione partenopea.

Articolo

Libro

La Pizzeria Carminiello è stata inserita nel libro redatto dalla giornalista Monica Piscitelli "Guida alle Migliori Pizzerie". Napoli e Campania

E' in libreria la Guida alle Migliori Pizzerie di Napoli e della Campania (L'Ippogrifo, 10 euro). Troverete: la PREFAZIONE di Luciano Pignataro, il GLOSSARIO del Pezzaiolo scritto con Raffaele Bracale, il mio VADEMECUM per riconoscere una eccellente pizza e la storia di tre grandi famiglie di ARTIGIANI DEL FORNO. Inoltre: le recensioni DI OLTRE 60 LOCALI, le classifiche, le valutazioni di oltre 60 locali e, infine, i consigli per una visita turistica.

Articolo

Il Volto Bello da Scoprire a Secondigliano

Nel sito lucianopignataro.it la giornalista Monica Piscitelli recensisce la pizzeria Carminiello

Sul banco che è stato del padre Luigi prima di loro, Vincenzo e Maria De Lucia lavorano gomito a gomito: lei alla pizza fritta e lui a quelle al forno. Di fronte a loro, la sorella Anna, dalla cassa, dà disposizioni al personale di sala composto da alcuni membri della famiglia e qualche collaboratore. A partire da questo gruppo simpatico, garbato ed affiatato, per finire con la pizza fragrante e profumata, ricca di ingredienti ben scelti, questa pizzeria custodisce un tesoro goloso e umano tale da rappresentare una delle facce più raggianti del quartiere e senza ombra di dubbio un motivo validissimo per andare ad esplorarlo.

Articolo

La Pizza che Esprime Arte

la pizza è arte, e da carminiello è un susseguirsi di capolavori che deliziano sempre il nostro palato, ... ci sono i sapori, la passione, e il tocco di qualita' che come in ogni cosa fa la differenza, behhh quando mangiate la classica ed esclusiva fritta da carminiello è davvero il massimo !!!!.... si gustono dei sapori veraci, unici, ed inimitabili.... frutto della centenaria esperienza e dalla perseveranza sulla qualita' dei prodotti...e poi...il clima , il personale che mantiene intatta la pizzeria quasi da farti sentire uno di loro.

Trip Advisor - 14 settembre 2012- Pasquale P

Dacci oggi la nostra pizza quotidiana. L'unità

Alla pizzeria Carminiello è stato dedicato un articolo sul quotidiano l'Unità dal giornalista Giuseppe Montesano.

Articolo

100 anni di Pizzeria Carminiello

Nel 2010, in occasione dei 100 anni di pizzeria Carminiello, la giornalista Marilena Esposito scrive un articolo per l'occasione. Artwork: Davide Ciotola

Articolo

Semplicemente Gustoso

Un posto piccolo ed accogliente. La pizza è ottima ed i prezzi sono adeguati. Le pizzette da vetrina sia al forno che fritte sono sempre bollenti perché vengono fatte al momento ed hanno un sapore spettacolare per non parlare della fritturina mista...impossibile non fermarsi quando si è di strada...

Trip Advisor - 25 giugno 2013 - MaryPulito

Mappa

Corso Secondigliano, 350 - 80144 - Napoli
A soli 10 minuti di auto dall'Aereoporto di Capodichino.
Parcheggio in strada.


Visualizzazione ingrandita della mappa

Siamo aperti dal Lunedì al Sabato 11-16, 18-00

Teniamoci in contatto su...